Il promettente debutto al botteghino americano di Sicario, per ora in solo sei sale, ha portato la Lionsgate a decidere di produrne già un sequel.

Il thriller diretto da Denis Villeneuve, ha come protagonista Kate Macer, un’idealista agente dell’FBI, interpretata da Emily Blunt, che viene arruolata da una task force del governo (capitanata da Josh Brolin) che lotta contro la malavita legata alla droga. L’unico problema è che gli scambi avvengono in una zona di confine tra Stati Uniti e Messico, dove la legge non ha valore. Guidata da Alejandro (Benicio Del Toro), un informatore enigmatico e dal passato discutibile, la squadra parte per un viaggio clandestino, costringendo Kate a mettere in discussione tutto ciò in cui crede per sopravvivere.

Secondo quanto riportato da Variety, l’idea degli studios è quella di incentrare il sequel sul personaggio di Benicio Del Toro. E non stentiamo a crederlo considerando il velo di mistero che circonda il personaggio di Alejandro.

Taylor Sheridan starebbe già lavorando alla sceneggiatura di Sicario 2, e Villeneuve verrà sicuramente coinvolto nel progetto, anche se ancora non è chiaro se dirigerà o meno il sequel.

Nel cast, oltre a Emily Blunt e Benicio Del Toro, anche Victor Garber, Josh Brolin Jon Bernthal. Sicario uscirà nelle sale italiane il 24 settembre 2015 (qui potete leggere la nostra recensione direttamente da Cannes).

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA