È stato avvistato al Comic-Con di San Diego il nuovo e (ed è il caso di dirlo) disgustoso poster di Silent Hill: Revelation 3D, che mostra una faccia completamente trasfigurata da una gigantesca cicatrice che ha inglobato occhi, naso e bocca.

Nel sequel di Silent Hill, secondo capitolo della saga tratta dalla celebre serie di videogiochi survival horror della Konami, Heather Mason (Adelaide Clemens)  scopre a seguito di incubi terrificanti legati alla scomparsa del padre, che lei non è chi pensa di essere. La rivelazione la porta ad essere risucchiata in un mondo demoniaco che minaccia di intrappolarla a Silent Hill per sempre.

Diretto da Micheal J. Bassett (Solomon Kane) e interpretato tra gli altri da Carrie-Anne Moss, Malcolm McDowell, Radha Mitchell, Deborah Kara Unger e Martin Donovan, Silent Hill: Revelation 3D uscirà nei cinema Usa il 26 ottobre 2012, mentre in Italia è atteso il 31 ottobore 2012.

Guarda qui la prima spaventosa clip del film

Qui sotto il poster di Silent Hill: Revelation:

Fonte: Silenthillhistoricalsociety

© RIPRODUZIONE RISERVATA