Tale fratello maggiore… Dopo le gesta di Gabriele Muccino, regista prima dell’apprezzato La ricerca della felicità che ha fruttato a Will Smith una nomination all’Oscar come miglior attore protagonista, e poi di Seven Pounds, che il regista romano sta terminando di girare negli States sempre con Smith, è l’ora del fratello Silvio di tentare la fortuna oltreoceano. L’attore, che in questi giorni si trova a Cannes, ha infatti svelato ieri al noto Hollywood Reporter che presto prenderà parte alle riprese negli Usa di un film intitolato R.E.M., basato su una sceneggiatura di Luca Di Fulvio e Carla Vangelista (che aveva scritto a quattro mani con lui il romanzo da cui è stato tratto il suo primo film da regista, Parlami d’amore , premiato con il David di Donatello). Il suo ruolo sarà quello di un turista italiano che entra a far parte di una gang newyorkese. Ancora non è stato stabilito chi sarà il regista della pellicola mentre, stando alle parole dello stesso Muccino, l’uscita del film è prevista per il 2009.

Ev.An.

© RIPRODUZIONE RISERVATA