Incredibile ma vero: ci sono novità sul sequel di Sin City. Era da mesi che non avevamo più aggiornamenti sul sequel di Robert Rodriguez, che uscirà nei cinema americani il 22 agosto 2014 (ancora non sappiamo quando la distribuzione italiana, curata da Lucky Red, troverà una data di lancio nelle nostre sale). La notizia di oggi è che il film potrebbe cambiare titolo: da Sin City: A Dame to Kill For (in italiano Sin City: Una donna per cui uccidere), per ragioni di marketing passerebbe a Sin City: A Dame to Die For, ossia “una donna per cui morire”. A svelarlo è un nuovo poster della pellicola pubblicato da Bloody Disgusting; forse il Kill iniziale è stato considerato un po’ troppo forte, e quindi si è preferito virare su un più nobile e sacrificale “to Die for”.

Il sequel, scritto a quattro mani da Rodriguez (il suo Machete Kills esce oggi in Italia, ma in patria è stato un flop) e Frank Miller, è basato sull’omonima graphic novel noir dell’autore americano (edita da Magic Press). Come per il primo capitolo, il cast è all-star, composto da Josh Brolin (che ha preso il posto di Clive Owen per il ruolo di Dwight), Eva Greenche sarà la femme fatale Ava LordMickey RourkeJessica AlbaBruce WillisRosario Dawson (che si è detta entusiasta delle nuove tecnologie utilizzate), Jaime KingJoseph Gordon-LevittChristopher MeloniRay LiottaJuno Temple, Stacy Keach, e Julia Garner, che interpreterà la spietata Miho.

Sotto, il nuovo poster di Sin City 2:

Fonte: Bloody Disgusting

© RIPRODUZIONE RISERVATA