Dopo le indiscrezioni sulla “corte serrata” del produttore Michael G. Wilson nei confronti di Daniel Craig – affinché accetti di firmare un contratto milionario per altri cinque film della saga di Bond -, in Rete sono state diffuse importanti dichiarazioni dello sceneggiatore del nuovo episodio della serie in arrivo, Skyfall, John Logan, che ha ereditato lo script già imbastito da Neal Purvis e Robert Wade, autori anche di Casino Royale e Quantum of Solace.
In un’intervista telefonica rilasciata al sito The Playlist, infatti, Logan ha affermato che Skyfall sarà un progetto autonomo e slegata dai film precedenti. «Sarà una nuova storia con un inizio, uno svolgimento e una fine. E avrà una trama indipendente».
Lo sceneggiatore, che recentemente ha firmato lo script di Hugo Cabret e di Coriolanus e ha lavorato anche alla scrittura de Il gladiatore, ha inoltre sottolineato la capacità del nuovo regista della saga (dopo Martin Campbell e Marc Forster) Sam Mendes di saper far emergere i tratti distintivi dei suoi personaggi e le relazioni che li legano, grazie alla sua esperienza teatrale.

(Fonte: The Playlist)

(Fonte foto apertura: JustJared)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA