Ha preso lezioni di lapdance Lindsay Lohan, per rendere al meglio la sua sexy performance da stripper nel thriller I Know Who Killed Me, diretto da Chris Sivertson. Il film, uscito in luglio in America, racconta l’inquietante storia di Aubrey (Lohan), che, dopo essere stata rapita e torturata da un serial killer, riesce a fuggire. Una volta ricoverata e ripresa coscienza, la ragazza sembra iniziare a soffrire di sdoppiamento della personalità, affermando di chiamarsi col nome di un’altra donna. I medici attribuiscono questo comportamento a uno choc post-trauma, ma qualcosa di misterioso accade senza apparente spiegazione. Nel ruolo dei genitori della Lohan Julia Ormond e Neal McDonough.

© RIPRODUZIONE RISERVATA