Armie Hammer Elizabeth Chambers

L’ex moglie di Armie Hammer, Elizabeth Chambers, sarebbe «completamente scioccata e disgustata» dal presunto cannibalismo dell’attore, come avrebbe riferito una persona molto amica della donna al Daily Mail, che ha pubblicato un lungo report sull’argomento. 

L’attore, stando a quanto si apprende dal tabloid britannico e da testate analoghe, avrebbe inviato messaggi sessualmente espliciti a diverse donne, parlando con loro di dominazione sessuale, fantasie di stupro, fratture ossee e per l’appunto cannibalismo, come già emerso, in relazione a quest’ultimo punto, dalle foto delle chat apparse nei giorni scorsi su Twitter, che mostravano delle sconvolgenti conversazioni su Instagram dell’attore dal suo profilo ufficiale (ve ne davamo conto qui).

I presunti messaggi e DM sul social network risalgono al 2016 e alcuni di essi arrivano fino al febbraio 2020, quando Hammer era ancora sposato con Chambers. I due lo scorso luglio hanno annunciato la fine del loro matrimonio, che andava avanti da dieci anni, e la fonte vicina a Chambers ha ammesso di essere a conoscenza delle infedeltà di Armie Hammer, che avrebbero portato alla loro definitiva rottura. La coppia ha due figli: Harper Grace Hammer, nata nel 2014, e Ford Douglas Armand Hammer, nato nel 2017. 

Il tabloid attribuisce le seguenti parole a una persona vicina alla moglie dell’attore: «Armie sembra essere un mostro. Molte di queste donne hanno contattato Elizabeth e, anche se all’inizio non voleva ammetterlo a sé stessa, ora sa che stanno dicendo la verità. Armie aveva un altro lato di cui lei non era a conoscenza. Se era sempre lì e lui l’ha tenuto nascosto o se è successo qualcosa che l’ha cambiato completamente, lei non lo sa».

L’ormai ex moglie dell’attore di Chiamami col tuo nome sembrerebbe dunque incline a credere al contenuto di quei messaggi, che avevano diviso il web e l’opinione pubblica tra innocentisti, pronti a bollarli come fake, e colpevolisti, convinti delle magagne dell’attore a fronte dell’intervento e dei post di alcune presunte vittime ai suoi danni.

Secondo il Daily Mail, una delle donne oggetto delle prevaricazioni di Hammer avrebbe anche contattato Chambers parlando di ciò che aveva vissuto con lui, dicendole di essere stata traumatizzata e di aver preso parte a un intenso programma di riabilitazione e terapia a causa dell’abuso emotivo e forse anche fisico«L’ha predata quando stava uscendo da una relazione. La faceva sentire molto a disagio – leggiamo sulle pagine del sito –Le cose che voleva fare l’hanno molto spaventata. Elizabeth è molto preoccupata per il suo modo di predare le giovani donne vulnerabili. Un modo di agire e procedere che dev’essere ostacolato»

La scrittrice Jessica Ciencin Henriquez, fotografata insieme all’attore a settembre e con la quale Hammer ha avuto un flirt, aggiunge nel frattempo: «Se vi state ancora chiedendo se quei DM di Armie Hammer siano reali o meno (e lo sono) forse dovreste iniziare a chiedervi perché viviamo in una cultura disposta a dare agli abusatori il beneficio del dubbio invece che alle vittime».

Nei messaggi ricondotti all’attore si leggeva: «Mi ha eccitato così tanto e il perché che mi confonde. Com’è possibile? L’idea di tenere il tuo cuore in mano e vederlo battere…Sono cannibale al 100% (…) Voglio mangiarti, è spaventoso da ammettere e non l’avevo mai detto prima. Una volta ho estratto il cuore da un animale ancora vivo e l’ho mangiato, era ancora caldo».

Al momento né Armie Hammer né alcun membro del suo staff hanno voluto rilasciare dichiarazioni in merito alla questione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA