Arnold Schwarzenegger

L’attore ed ex governatore della California Arnold Schwarzenegger ha condiviso questa mattina su Twitter un appassionato video-messaggio, nel quale ha paragonato le rivolte dello scorso 6 gennaio in Campidoglio all’ascesa del partito nazista in Germania nel 1938 e ha detto che Donald Trump passerà alla storia come il peggior presidente degli Stati Uniti di sempre.

«Sono cresciuto in Austria e sono molto consapevole della Kristallnacht, o la notte dei vetri rotti (nota in Italia come “notte dei cristalli”, ndr) – dice Schwarzy – Fu una notte di furia contro gli ebrei compiuta nel 1938, ed è l’equivalente nazista dei Proud Boys. Mercoledì è stato il giorno dei vetri rotti proprio qui, negli Stati Uniti. I vetri rotti erano nelle finestre del Campidoglio degli Stati Uniti. Ma la folla non ha solo frantumato le finestre del Campidoglio. Hanno infranto gli ideali che davamo per scontati. Non hanno semplicemente abbattuto le porte dell’edificio che ospitava la democrazia americana: hanno calpestato gli stessi principi su cui era fondato il nostro paese».

Ha aggiunto poi: «Il presidente Trump è un leader fallito. Passerà alla storia come il peggior presidente di sempre. La buona notizia è che presto sarà irrilevante come un vecchio tweet… Ha cercato un colpo di stato ingannando le persone con bugie. So dove portano queste bugie. Tutto è iniziato con bugie, bugie, bugie e intolleranza. Essendo europeo, ho visto in prima persona quanto le cose brutte possano sfuggire al controllo».

«Abbiamo bisogno di funzionari pubblici che servano qualcosa di più grande del loro potere. Abbiamo bisogno di funzionari pubblici che servano ideali superiori, gli ideali su cui è stato fondato questo paese e gli ideali cui altri paesi guardano – aggiunge ancora Schwarzenegger – Abbiamo bisogno di riforme, ovviamente, in modo che questo non accada mai più. Dobbiamo ritenere responsabili le persone che ci hanno portato a questo punto imperdonabile. Dobbiamo guardare oltre noi stessi, i nostri dissidi partigiani. Mettere la nostra democrazia al primo posto. Dobbiamo guarire insieme dal trauma di ciò che è appena accaduto. Dobbiamo guarire, non come repubblicani o democratici, ma come americani».

Nel frattempo, i democratici (Schwarzenegger, al contrario, è repubblicano) sembrerebbero aver già imboccato la strada per chiedere l’impeachment del presidente uscente. E voi, cosa ne pensate delle parole del popolarissimo interprete di Terminator nonché politico? Fatecelo sapere, come sempre, nei commenti. 

QUI IL VIDEO COMPLETO CONDIVISO DA ARNOLD SCHWARZENEGGER SUL SUO PROFILO TWITTER.

Fonte: IndieWire

Foto: Getty (Jason Merritt)

© RIPRODUZIONE RISERVATA