Prima uniti, poi divisi. Dal destino, dagli dei, dal proprio sangue. Mosè e Ramses crescono come fratelli, l’uno vicino all’altro. Diventano condottieri e comandanti finché un giorno, all’improvviso, qualcosa non spezza il loro legame. Mosè parte, lascia Ramses e quella che era sempre stata la sua casa. Sveste i panni del guerriero ed indossa quelli del profeta, colui che guiderà il popolo di Dio fuori dall’Egitto – e lontano dalla schiavitù.

In questo primo trailer di Exodus: Gods and Kings, Ridley Scott ci presenta la sua rivisitazione del mito biblico di Mosè, dando a Christian Bale e a Joel Edgerton i due ruoli principali. Una canzone epica, triste, che fa da sottofondo e richiama i tono de Il Gladiatore: è il racconto biblico che diventa kolossal. In uscita negli USA il prossimo dicembre, è uno dei papabili alla Statuetta d’Oro. Già così, dal primo trailer. Che cosa ne pensate?

© RIPRODUZIONE RISERVATA