Tra i film più bramati dei prossimi mesi, figura sicuramente A Monster Calls di J.A. Bayona, fantasy che vede un super cast formato, tra gli altri, da Sigourney Weaver, Felicity Jones, Lewis McDougall e Liam Neeson.

L’opera, che racconta le vicende di un ragazzino alle prese con un mostro a forma di albero, è stata proiettata in anteprima qualche giorno fa al Festival di Toronto, e grande è stata la sorpresa dei fan nel vedere, tra i credits, il nome di Tom Holland. La domanda è sorta spontanea: in che maniera è stato coinvolto lo Spider-Man di casa Marvel nel film in questione?

A dare la risposta al quesito, adesso, è direttamente il regista: il giovane Holland, pensate un po’, ha collaborato alle riprese facendo da controfigura… alla spaventosa creatura! Ha aggiunto il piccolo McDougall: «Mi ha dato qualcosa da guardare mentre parlavo col mostro».

Nulla di troppo strano comunque, dato che Bayona e Holland sono amici dal 2012, anno in cui lavorarono insieme per The Impossible. Insomma, peccato solo non avergli dato una parte un po’ più succosa!

A Monster Calls, ricordiamo, non ha ancora una data d’uscita italiana per il momento.

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA