Paolo Sorrentino, premiato l’anno scorso al Festival di Cannes per Il divo con il premio della giuria, guiderà quest’anno (13- 24 maggio) la giuria della sezione Un Certain Regard del festival, composta da Julie Gayet, Piers Handling, Uma Da Cunha e Marit Kapla. Il 14 maggio la sezione Un Certain Regard sarà inaugurata con la proiezione di Nobody Knows About The Persian Cats di Bahman Ghobadi. Per quanto riguarda la giuria che assegnerà la Camera d’Oro alla migliore opera prima appartenente alle sezioni Concorso ufficiale, Settimana della critica e Quinzaine des Realisateurs, sarà presieduta da Roschdy Zem e composta da Diane Baratier, Olivier Chiavassa, Sandrine Ray, Charles Tesson e Edouard Waintrop. Infine, per completare il team della giuria del Concorso ufficiale, presieduta da Isabelle Huppert, è stata convocata Sharmilla Tagore.
© RIPRODUZIONE RISERVATA