È approdata in rete una notizia che farà fremere tutti i fan di 300 e de Il gladiatore. Ancora prima che esca la violenta serie televisiva americana Spartacus: Blood and Sand, nata sull’onda di 300, la casa di distribuzione Starz ha annunciato di avere già in cantiere la seconda stagione che dovrebbe intitolarsi Spartacus: Vengeance. Questa notizia non può che renderci felici e ancora più ansiosi di vedere questa serie tv distribuita anche in Italia. Infatti, Spartacus: Blood and Sand esordirà il 22 gennaio 2010 in America sul canale a pagamento della tv via cavo di Starz. «Non potremmo essere più contenti», spiega Stephan Shelanski della Starz Entertainment, «Spartacus è in grado di combinare insieme azione, intrighi, passione e adrenalina. È il progetto più ambizioso che abbiamo mai intrapreso». Il produttore esecutivo Rob Tapert aggiunge: «Steven S. DeKnight e il suo team di scrittori hanno dato vita a una storia che permette di spaziare su fronti diversi. La ribellione guidata da Spartacus, gli intrighi politici e i rapporti tra i vari personaggi forniscono un ricco materiale per la seconda stagione, e non solo…». La serie televisiva racconta di Spartacus (gladiatore romano realmente esistito tra il 109 e il 71 a.C.), interpretato dal muscoloso e semisconosciuto Andy Whitfield (nella foto), tradito dai romani e strappato dalle braccia di sua moglie per essere condannato a una vita di schiavitù nelle arene, dove il sangue e l’odore della morte sono gli unici compagni. A far parte del cast troviamo anche Lucy Lawless (Xena: La principessa guerriera), John Hannah (La Mummia) e Peter Mensah (300, L’incredibile Hulk). Sotto la foto, il trailer di Spartacus: Blood and Sand:

 

Clicca qui per guardare il Dietro le quinte e il training a cui sono stati sottoposti i protagonisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA