Winona Ryder è tornata. Dopo una serie di piccole commedie indipendenti (l’ultima è The Ten, una variazione surreale sul tema “dieci comandamenti” dove con grande autoironia interpreta il capitolo “Non rubare”), per la star di Giovani carini e disoccupati – la cui carriera è rimasta bloccata in seguito al furto del 2001 in un grande magazzino di Beverly Hills – è arrivato il momento di un nuovo grande blockbuster. La Ryder è stata infatti scelta da J.J. Abrams (il creatore di Alias e Lost e regista di Mission: Impossibile III) per interpretare il ruolo della madre di Spock nell’attesa nuova versione di Star Trek che, come indicato sul poster uscirà il giorno di Natale del 2008. Spock avrà il volto di Zachary Quinto, visto di recente tra i protagonisti del serial Heroes. Si rischia l’effetto Colin Farrell/Angelina Jolie in Alexander: Winona ha 36 anni e il suo “figlio” cinematografico solo 30…

© RIPRODUZIONE RISERVATA