È un regista noto per i suoi character drama e per l’incoraggiamento costante ai suoi attori: «Improvvisate!». Ce l’hanno dimostrato i bellissimi Like Crazy e Breathe In, e ce lo dimostrerà anche Equals, seppure in contesto assolutamente inaspettato. Stiamo parlando, forse è ora di dirlo, di Drake Doremus, regista americano che, come riporta Collider, potrebbe perla prima volta allontanarsi dal genere in cui si sente a casa per lanciarsi in un’esplorazione sci-fi – o meglio “semi-sci-fi”, come dice il regista stesso, che ha definito il suo Equals (questo il titolo della pellicola la cui produzione comincerà nel 2014) «un’avventura nel regno delle storie d’amore futuristiche e quasi-sci-fi».

Non sappiamo precisamente cosa intenda Doremus, ma quel che sappiamo è che per il cast sta puntando a due nomi di prima grandezza: Nicholas Hoult e Kristen Stewart, che se dovessero accettare dovranno recitare (e improvvisare) su uno script di Nathan Parker, sceneggiatore di Moon. Aspettiamo il 2014 per ulteriori conferme.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA