Il cinema è fatto anzitutto di emozioni. Diverte e rattrista, spaventa e provoca. I grandi architetti sono registi come Clint Eastwood, Tim Burton, Terrence Malick e Gus van Sant (giusto per citarne alcuni), che nel 2015 dispenseranno ancora sapere. Eastwood con American Sniper, dove Bradley Cooper è il cecchino più letale della storia americana; anche Burton racconta una storia di vita vera in Big Eyes (che per altro si preannuncia come il film meno burtoniano di sempre), con Amy Adams nei panni della pittrice Margareth Keane; Terrence Malick e il suo cinema poetico-filosofico torneranno con Christian Bale e Natalie Portman protagonisti e van Sant dirige un Matthew McConaughey aspirante suicida. Senza dimenticare il fenomeno 50 sfumature di grigio e i biopic su Alan Turing (vincitore a Toronto) e Stephen Hawking, con Benedict Cumberbatch e Eddie Redmayne a salire in cattedra.

Ma sono solo alcuni degli appuntamenti da segnare sul calendario. Gli altri li trovate nella gallery qui sotto:

Torna a 2015: tutti i film in arrivo divisi per genere

© RIPRODUZIONE RISERVATA