Molti lo ricorderanno per il suo audace e ambizioso scudiero ne Il destino di un cavaliere, altri per il suo passionale Casanova, altri ancora per il suo cowboy gay ne I segreti di Brokeback Mountain, ma, quel che è certo, nessuno potrà mai dimenticarlo nel ruolo divenuto la sua ultima tragica maschera: quel Joker capace di rubare la scena persino a Batman ne Il cavaliere oscuro di Christopher Nolan. è già passato un anno dalla tragica scomparsa di Heath Ledger, trovato senza vita il 22 gennaio 2008, stroncato da un cocktail micidiale di antidepressivi e sonniferi che avrebbero dovuto aiutarlo ad alleviare quella sensazione di disagio infusa dal personaggio più angoscioso che gli sia mai toccato interpretare. E proprio mentre Hollywood e i suoi numerosi fan attendono di scoprire (il 22 febbraio) se oltre al Golden Globe arriverà anche l’Oscar a consacrare la sua bravura, Best Movie ha deciso di dedicare all’attore uno spazio speciale grazie anche all’aiuto dei suoi fan. Al suo strepitoso Joker abbiamo dedicato il primo dei nostri sondaggi ” Le 8 carte vincenti del Joker “, nel quale vi riproponiamo otto scene de Il cavaliere oscuro , già diventate cult, che vedono protagonista il pagliaccio dal trucco sbavato. Nel secondo sondaggio ” 13 volte Heath ” ripercorriamo le tappe della sua carriera per scoprire in quale ruolo ha fatto breccia nei vostri cuori. E con la photogallery di tutti i suoi film ricomponiamo ancora una volta il puzzle della sua vita passata sul grande schermo. Tantissime e tutte commoventi sono infine le dediche che voi lettori avete inviato in redazione e che noi pubblichiamo qui, per ricordare con una frase, una poesia o una canzone il vostro beniamino. Una dimostrazione toccante dell’affetto e della stima che continua ad animare tutti i suoi fan e una testimonianza del fatto che il ricordo di Heath Ledger è destinato a restare vivo nel tempo ancora molto, molto a lungo.

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA