spider-man

Proprio in nottata le star protagoniste di Spider-Man 3 hanno rivelato, oltre alle prime immagini del film, anche tre loghi distinti che riportavano titoli diversi per l’atteso cinecomic: Spider-Man: Phone Home, Spider-Man: Home Slice e Spider-Man: Home-Wrecker. Se ve li siete persi, potete recuperarli a QUESTO LINK.

In un primo momento, un po’ tutti abbiamo ipotizzato che i Marvel Studios avessero architettato questa trovata per trollare i fan, sempre in fervente attesa di anticipazioni e rivelazioni sui progetti più attesi del MCU. In sostanza, dunque, gli utenti sul web e i siti a tema si sono divisi tra chi sostiene che tutti i titoli siano assolutamente falsi – e che a breve gli Studios riveleranno quello vero – e chi invece pensa che solo uno dei tre loghi sia autentico.

E ora, noi vi proponiamo un’altra affascinante chiave di lettura: e se fossero tutti corretti?

Sappiamo infatti che Spider-Man 3 sarà incentrato sul multiverso, un concetto che verrà sicuramente ampliato nel corso della Fase 4 del MCU anche con l’arrivo di titoli come Loki, Doctor Strange in the Multiverse of Madness e Ant-Man and the Wasp: Quantumania.

Inoltre, sappiamo anche che nel cinecomic faranno la loro comparsa personaggi provenienti dal passato cinematografico dell’Uomo Ragno come l’Electro di Jamie Foxx e il Doctor Octopus di Alfred Molina, nonostante ci siano parecchie indiscrezioni secondo le quali finiremo per rivedere – tra gli altri – anche i Peter Parker interpretati da Tobey Maguire e Andrew Garfield.

In sostanza, se grazie al multiverso assisteremo davvero a tutti questi grandi ritorni, ha senso supporre che anche il film stesso possa essere suddiviso in tre timeline alternative, magari ognuna con protagonista uno degli Spider-Man sopracitati. E ovviamente, per ognuno di loro ci sarà anche il relativo villain.

E se MJ, Ned e Peter dovessero trovarsi intrappolati in tre realtà alternative aventi proprio i titoli diffusi dai loro interpreti? Non sarebbe così folle da credere, considerando quanto abbiamo visto recentemente in WandaVision.

Se la teoria fosse corretta, dunque, potremmo supporre che Home Slice sarà il segmento in cui vedremo Zendaya, Home-Wrecker quello con Jacob Batalon, mentre Phone Home sarà la timeline in cui agirà Tom Holland. E sarebbe davvero una trovata interessante.

Voi cosa ne pensate? Vi sembra una chiave di lettura plausibile?

Fonte: Express.co.uk

Foto: Sony/Marvel

© RIPRODUZIONE RISERVATA