spider-man: no way home

Continuano a spuntare sul web interessanti indizi sull’atteso Spider-Man 3. Ma oggi non si tratta di scatti rubati dal set o di foto leaked, bensì di un’immagine diffusa dalla stessa Sony attraverso il suo account Instagram. O meglio, tramite l’account Instagram @spideyno1fan_, creato ufficialmente dalla major in occasione della campagna marketing di Far From Home e pensato come una pagina gestita dal personaggio di Flash Thompson.

E se di recente l’account ci aveva regalato degli indizi relativi al potenziale debutto di Hobgoblin, oggi a spuntare tra le Stories sono degli articoli fittizi pubblicati dal Daily Bugle, sulla cui prima pagina leggiamo a caratteri cubitali la frase “Dov’è Spider-Man?”. Un titolo che lascerebbe intendere molto chiaramente che l’eroe si sia dato alla fuga dopo gli eventi conclusivi di Far From Home, in cui Mysterio aveva diffuso dei filmati falsi per far credere che fosse proprio Peter Parker il vero villain tra i due. 

Gli articoli, come prevedibile, fanno trasparire che il giornale gestito da J. Jonah Jameson è schierato dalla parte di Quentin Beck, tanto da definirlo “un glorioso eroe” e pronunciarsi contro chi sostiene Spidey con queste parole “Il caos è scoppiato in tutta New York! In qualche modo le persone ANCORA supportano Spider-Man, ma non noi! Siamo tutti del team Mysterio, baby! Ora, la polizia deve prendere il controllo della situazione e catturare Spider-Man.” 

Insomma, Peter è fuggito, la sua credibilità vacilla e l’opinione pubblica è spaccata in due. Cosa si inventerà l’eroe in Spider-Man 3 per dimostrare di essere dalla parte dei buoni?

Foto: MovieStills

Fonte: CBR

© RIPRODUZIONE RISERVATA