Spider-Man: Far From Home

C’è una spassosissima scena in Spider-Man: Far From Home con Tom Holland che è misteriosamente rimasta fuori dal montaggio finale del film di Jon Watts. Nella sequenza vediamo Peter Parker che mette ko alcuni mafiosi in un ristorante con addosso la tuta Iron Spider. Sistemata la situazione e imprigionati i cattivi nella sua tela, Spider-Man li consegna agli agenti spiegando con ironia: «Sono troppo occupato a fare il vostro lavoro!». La scena non è del tutto inedita: la vediamo al centro di uno degli spot del film, però poi è stata tagliata dalla versione finale.

Guarda QUI la scena tagliata da Spider-Man: Far From Home

Il sito Comicbook.com ha parlato con Julian Foddy della Industrial Light and Magic, che ha lavorato agli effetti speciali di Far From Home. «Quando è stato rilasciato il primo teaser trailer la nostra tuta Iron Spider era ancora in fase di sviluppo», ha detto Foddy. «Se nel trailer, diffuso prima di Avengers: Endgame, avessimo mostrato che Spider-Man indossava la tuta sulla terra, questo dettaglio avrebbe rivelato che è tornato in vita o è sopravvissuto a tutte le vicissitudini di Infinity War e Endgame».

La sfida non ha riguardato solo i movimenti di Spider-Man e la tuta, ma soprattutto le sue ragnatele: «Abbiamo dovuto escogitare alcune nuove soluzioni perché in Far From Home, Spider-Man usa le sue super ragnatele per schiantare le persone contro i muri», spiega Foddy. «Nella sequenza di combattimenti al ristorante, in più, abbiamo dovuto affrontare la sfida di quelli che ho definito “bozzoli di ragnatele”. Alcuni di questi mafiosi, infatti, restano intrappolati in un cocoon di ragnatele e appesi al soffitto».

Fonte: ComicBook

© RIPRODUZIONE RISERVATA