Dopo mesi di speculazioni, adesso la cosa è ufficiale: il secondo villain di Spider-Man: Homecoming sarà Il riparatore aka Phineas Mason, la cui grande abilità sta nel riparare oggetti meccanici e costruire costumi e accessori per gli altri criminali.

A vestire i panni del cattivo, svela Deadline, sarà Michael Chernus, il Cal Chapman della serie cult Orange is the New Black, recentemente passato nelle sale italiane con Mistress America di Noah Baumbach.

Che possa quindi esser proprio lui, l’artefice dell’armatura hi-tech che abbiamo visto precedentemente addosso all’Avvoltoio di Michael Keaton? Per saperlo con certezza, non ci rimane che attendere l’arrivo del film previsto per luglio 2017!

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA