What If...?

In attesa di scoprire nuovi dettagli su Spider-Man: No Way Home – il prossimo film dedicato alle avventure di Peter Parker del quale abbiamo ammirato proprio ieri le prime immagini ufficiali -, il protagonista Tom Holland ha rilasciato un’intervista a Collider che nelle ultime ore sta preoccupando i fan del suo Spidey.

Durante la chiacchierata l’attore ha infatti parlato della sua carriera e dei progetti futuri, spiegando che No Way Home è l’ultimo film previsto dal suo contratto con i Marvel Studios.

Dunque, dopo aver prestato il volto a Peter Parker in Captain America: Civil War, Spider-Man Homecoming, Far From Home ed infine Avengers: Infinity War ed Endgame, dopo il terzo capitolo della sua saga standalone l’attore non sarà più legato al MCU. Almeno fino ad un rinnovo della sua collaborazione con la major:

«Spider-Man 3 sarebbe il mio ultimo film del contratto, anche se ho sempre detto loro che tornerei in un attimo se mi volessero di nuovo come Peter. Ho adorato ogni minuto che mi ha concesso di far parte di questo mondo meraviglioso. Ha cambiato la mia vita in meglio e so di essere molto fortunato per questo. Se mi vorranno ancora, sarò lì, ma se non mi vorranno più, mi avvierò camminando verso il tramonto da persona molto, molto felice per questo splendido viaggio.»

Ovviamente, non si tratta necessariamente di un addio, visto che i Marvel Studios potrebbero includere Holland anche in ulteriori progetti legati a Spider-Man, offrendogli dunque un nuovo contratto. Ma per il momento, l’attore ha spiegato – nel corso di una chiacchierata con USA Today – che dopo aver terminato le riprese si prenderà innanzitutto un periodo di riposo:

«Farò una pausa e viaggerò per il mondo. È la prima volta da quando ho firmato per Spider-Man: Homecoming che non ho un contratto con qualcuno. Potrei andare a sciare perché è qualcosa che non mi è mai stato permesso di fare perché è ovviamente uno sport pericoloso. Sono stato molto attento negli anni, motivo per cui sono diventato ossessionato dal golf che è l’unico sport che posso praticare senza infortunarmi.»

Insomma, il futuro di Holland rimane per il momento un mistero. Ma in attesa di scoprire se e quando lo rivedremo nei panni di Spider-Man dopo No Way Home, vi ricordiamo che la prossima avventura dell’eroe nel MCU debutterà nelle sale statunitensi il 17 dicembre.

Foto: Sony/Marvel

© RIPRODUZIONE RISERVATA