Chi segue con passione i fumetti Marvel, saprà ormai che in un nuovo universo alternativo creato dai comics, Peter Parker è stato sostituito da Miles Morales, giovane ragazzo in parte afro-americano e in parte latino che ha ereditato l’identità di Spider-Man.

Giustamente, la presenza di questo nuovo personaggio ha incuriosito parecchi giornalisti, i quali hanno dunque chiesto al regista Jon Watts se nell’imminente pellicola dedicata all’Uomo Ragno non possa trovare spazio anche Morales, oltre al Peter Parker di Tom Holland.

La risposta, come potete immaginare, è di quelle cariche di ambiguità: «Non posso dire nulla al riguardo, perché sapete, rivelerei troppo. Stiamo ancora scrivendo la storia.. non abbiamo finito, quindi chi lo sa».

Che il nuovo reboot intenda allontanarsi dalle precedenti pellicole di Raimi e Webb è risaputo, e chissà che non lo faccia proprio con l’introduzione di un personaggio destinato a cambiare l’intero franchise? È quel «rivelerei troppo» ad accendere speculazioni, sempre supponendo che se il character non facesse parte dei progetti cinematografici Marvel, Watts non avrebbe problemi a dirlo esplicitamente.

Per saperlo con certezza, non rimane che attendere l’estate del 2017, quando la pellicola uscirà finalmente nelle sale. E voi, che cosa ne pensate di quest’eventualità di trovarvi in mezzo anche il “secondo” Spider-Man?

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA