Steven Spielberg e Will Smith potrebbero lavorare per la prima volta insieme nel remake di Oldboy, diretto nel 2003 da Chan Wook-Park. Il film racconta la storia di un uomo che, rapito e tenuto prigioniero per 15 anni senza nessuna spiegazione, dopo l’improvviso rilascio cercherà di fare di tutto per scoprire chi sono gli uomini che gli hanno portato via la sua vita e vendicarsi. Spielberg, che aveva già ingaggiato Smith per The Trial of the Chicago 7 ma era poi stato costretto ad abbandonare il progetto per dedicarsi a Tintin, è già alla ricerca di uno sceneggiatore per quello che sarebbe così il suo secondo remake dopo La guerra dei mondi.

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA