Secondo AB King, il personaggio più informato sui movimenti cinematografici di Sylvester Stallone, Sly sta pensando a un remake da 40 milioni di dollari di Professione assassino, la pellicola di Michael Winner del 1972 con Charles Bronson, per cui potrebbe coinvolgere anche Ryan Gosling, Ben Foster, Cillian Murphy ed Elijah Wood. A Stallone il ruolo di un killer sull’orlo della pensione che non riesce a decidersi ad appendere la pistola al chiodo e si ritrova a insegnare a una nuova leva come si utilizzano i ferri del mestiere. Ma il suo presente resta John Rambo , quarto capitolo della serie che è stato accolto positivamente in America e che sarà presentato oggi in anteprima italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA