C’erano pochi dubbi, ma indiscrezioni ritenute affidabili confermano che l’ultraottantenne Stan Lee, che ha creato e firmato le avventure dei personaggi più famosi dell’universo Marvel (da Daredevil agli X-Men), farà un’apparizione anche in Iron Man 2, in uscita a maggio 2010. Non nuovo ai camei nei film sui “suoi” supereroi, Lee – che nel primo Iron Man veniva scambiato dal protagonista Tony Stark (Robert Downey Jr.) per Hugh Hefner, patron di Playboy – stavolta dovrebbe interpretare Larry King, celebre giornalista e conduttore televisivo americano che nel film inviterà Tony Stark nel suo show per un’intervista. Lo scoop sembra attendibile, anche a giudicare dalla somiglianza tra Lee e il vero King: e così, dopo I fantastici 4, L’incredibile Hulk, Spider Man e tanti altri titoli, la carriera da attore del vecchio Stan si arricchisce così di un nuovo capitolo.

Sotto un video che raccoglie tutti i camei di Stan Lee nei film tratti dai fumetti della Marvel

© RIPRODUZIONE RISERVATA