Il più bel regalo del prossimo Natale (almeno per i fan) arriverà con qualche mese di ritardo. L’uscita di Star Trek, diretto dal creatore di Lost (e già regista al cinema di Mission: Impossible III) J.J. Abrams, è stata infatti spostata dal 25 dicembre 2008 all’8 maggio 2009. Secondo Variety, la Paramount avrebbe deciso di spostare il film in primavera perché crede sia un periodo più fortunato per gli incassi al box office. Ma sarà così costretto a vedersela con altri concorrenti fortissimi che usciranno attorno a quella data: da X-Men Origins, spin-off sul supereroe Marvel Wolverine (Hugh Jackman), ad Angeli e demoni, prequel de Il codice Da Vinci con il ritrovato Tom Hanks e la new-entry Naomi Watts.

© RIPRODUZIONE RISERVATA