Dopo aver acquisito LucasFilm per 4 miliardi di dollari, Disney è già pronta a sfornare una nuova trilogia di Star Wars e sta bruciando tutte le tappe per raggiungere il suo obiettivo. Ad esempio, oggi apprendiamo che è stato assoldato il premio Oscar (per Little Miss Sunshine) Michael Arndt per sceneggiare Star Wars 7 (non è ancora chiaro se finirà per firmare anche i due capitoli successivi) e che ha già scritto 40-50 pagine dello script. In attesa di scoprire se al suo fianco lavoreranno anche altri autori, è approdata in Rete la short list dei registi papabili per dirigere il nuovo capitolo. Tra i nomi dei fortunati risultano Brad Bird (Gli incredibili; Mission Impossible – Protocollo fantasma), J.J. Abrams (Super 8; Star Trek) e Steven Spielberg. Sembra, quindi, che Disney voglia vincere facile, arroulando registi amati da tutti e in grado di sfornare senza troppa fatica spattacolari film per famiglie. Resta ancora un’incognita chi andrà a comporre il cast del film, ma voci insistenti vedrebbero tornare sul grande schermo i protagonisti della prima trilogia Mark Hamill (Luke Skywalker), Harrison Ford (Han Solo) e Carrie Fisher (principessa Leila).

(Fonte: Collider)

© RIPRODUZIONE RISERVATA