Ci sono aggiornamenti importanti riguardo Star Wars Episodio VII. A svelarli è Latino Review, che parla di grossi movimenti all’interno del cast, ancora tutto da scoprire per la verità. Primo: Saoirse Ronan sarebbe in trattative per un ruolo ancora sconosciuto. Potrebbe essere un villain oppure la figlia di Han Solo e Leila, ma si tratta ancora di ipotesi. Il sito ricorda come l’attrice abbia rifiutato il ruolo di Scarlet Witch in Avengers: Age of Ultron, sottolineando che la saga sci-fi e la Marvel sono sotto lo stesso brand, la Disney, e quindi le due cose sarebbero strettamente collegate.

Ma il vero scoop è un altro. Latino Review, infatti, dà per certa la presenza di Benedict Cumberbatch non solo per il settimo capitolo, ma per tutta la nuova trilogia. L’attore avrà un ruolo minore in Episodio VII, per poi acquistare maggiore importanza nei successivi film. L’autore dell’articolo, Kellvin Chavez, avvisa di non credere alle varie smentite della star di Sherlock, che già aveva adottato la stessa strategia di depistaggio per Into Darkness – Star Trek, quando negava di un suo coinvolgimento, prima di diventare il main villain del sequel. Solo fumo negli occhi dunque? Già poco tempo fa le speranze di vederlo lavorare ancora con Abrams erano state nuovamente alimentate. Attendiamo ulteriori sviluppi.

Fonte: Latino Review

© RIPRODUZIONE RISERVATA