Star Wars: Il Risveglio della Forza ha fatto il botto al botteghino superando quasi ogni record, fino al miglior weekend d’esordio a livello  globale.

Ora grazie a Variety, però, scopriamo quanto di questi soldi entrerà nelle tasche dei protagonisti.

Il più pagato di tutti è stato Harrison Ford. L’attore, per tornare nei panni di Han Solo, ha ricevuto un cachet di 25 milioni di dollari, più un 0.5% sugli incassi del film. Nel caso il film arrivasse a due miliardi di dollari Ford si porterebbe a casa altri 9 milioni (portando il suo compenso a 34 milioni complessivi). Una fonte interna alla Disney ha affermato che «Ford è la chiave per far funzionare il film, il collegamento tra la vecchia e la nuova generazione. Mark Hamill e Carrie Fisher non sono stati difficile da ottenere, ma il film avrebbe potuto sopravvivere senza di loro. Ma senza Harrison Ford non avrebbe funzionato».

E non dimentichiamoci, che dopo essersi infortunato sul set, l’attore ha “racimolato” un milione e mezzo dall’assicurazione.

Passando, invece, ai due nuovi protagonisti, John BoyegaDaisy Ridley, i compensi scendono notevolmente. I due sono stati pagati 450mila dollari a testa. Anche loro, però, riceveranno una mini percentuale degli incassi una volta superato il miliardo. E non dimentichiamoci che i diritti d’immagine possono sempre fruttare molto a un attore!

Parlando invece degli altri grandi ritorni, Carrie Fisher è stata pagata 1.5 milioni di dollari per tornare nei panni di Leia Organa, mentre la fonte non ha ancora chiaro il cachet di Mark Hamill.

Se non bastasse, ogni attore riceve compensi aggiuntivi per promuovere i film. Tra anteprime, press tour, dobbiamo ammettere che il cast di Star Wars si è impegnato molto per il lancio del film!

Ma il compenso degli attori è nulla in confronto a quello che potrebbe incassare J.J. Abrams, il regista e produttore del film. Il suo compenso parte da 5 milioni di dollari, più il 2% degli incassi, che potrebbero arrivare a 60 milioni di dollari nel caso in cui  il film superasse il record mondiale nelle mani di Avatar.

Cifre assurde non vi pare?

Leggi anche “Una nuova speranza per Star Wars: Il risveglio della Forza” dal blog di Luca Maragno e “J.J. Abrams, riciclatore di mondi” dal blog di Giorgio Viaro.

Di seguito, invece, la recensione con i 5 momenti WTF:

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA