È in sala da ormai tre giorni, ed è già Star Wars mania!  Il risveglio della Forza (leggi la nostra recensione) è solo il primo tassello di una nuova trilogia che sarà conclusa nel 2019, senza contare i tre annunciati film antologici che ammortizzeranno l’attesa tra una pellicola principale e l’altra. L’Espisodio VII è stato diretto egregiamente da J.J. Abrams, che oggi ha parlato ai microfoni di IGN di Kylo Ren e del Lato Oscuro della Forza, senza alcuno spoiler.

Rispondendo alla domanda del giornalista che chiedeva “perché Kylo Ren idealizza Darth Vader se ne Il ritorno dello Jedi è tornato sul percorso della Luce“, il regista ha risposto: «Kylo Ren idealizza Darth Vader e non Anakin Skywalker. In sostanza, quello che Vader rappresenta e quello che ha cercato di fare nella prima trilogia. Il fatto che Darth Vader non sia riuscito a compiere il suo piano, dal suo punto di vista, è causa della seduzione del Lato della Luce, quindi l’idea è che Kylo Ren voglia finire quello che Vader ha iniziato».

Il regista ha poi spiegato cosa ha portato Kylo Ren verso il Lato Oscuro: «Dentro di sé ha un incredibile potere, un’incredibile Forza e un altissimo potenziale, ma come moltissimi giovani manca di una giusta guida, e questo lo porta a un conflitto interiore. A mio avviso è questo che lo rende anche un interessante villain».

Ecco la video-intervista:

Fonte: IGN

© RIPRODUZIONE RISERVATA