Quest’oggi è stata rilasciata online un’immagine relativa a Star Wars: Il Risveglio della Forza, o meglio al franchising legato al titolo, e più esattamente alle action figures che riprodurranno i protagonisti del nuovo episodio della saga fantascientifica diretto da J.J. Abrams e in uscita il prossimo anno.
Nell’immagine che troverete in calce alla news sono raffigurati cinque personaggi del film, tra i quali l’arcinoto e altrettanto amato Chewbecca, che a quanto pare non avrà un braccio robotico come si vociferava, e il nuovo robottino “rotolante” e controparte nella nuova trilogia di R2-D2, BB-8, che non dovrebbe aver bisogno di presentazioni. Ma i restanti tre, chi sono?

Bene, partendo dalla sinistra del piccolo robot troviamo una figura femminile che dovrebbe essere Rey, il personaggio interpretato da Daisy Ridley, e accanto a lei quello che dovrebbe essere Jon Boyega nei panni di Finn, lo Stormtrooper di colore che appare per primo nel teaser trailer del film, che però in questa action figure è vestito con abiti diciamo “civili”. Per finire troviamo un misterioso uomo mascherato (donna?), che somiglia molto ad un personaggio apparso in alcuni concept-art finiti in rete nei mesi scorsi, che poi nel trailer dovrebbe proprio essere il Sith di spalle che brandisce la spada laser, Kylo Ren.

È interessante soffermarsi su di un particolare riguardante quest’ultimo personaggio. Sappiamo per certo, infatti, che l’attrice Gwendoline Christie (la Brienne di Game of Thrones) farà parte del cast de Il Risveglio della Forza, e che il suo è un ruolo ancora avvolto nel mistero. Ora, non è certo una novità l’enorme stazza della Christie, e notando l’altezza dell’action figure paragonata anche a Chewbecca, quel personaggio mascherato, il Sith con la spada laser “crociata”, potrebbe essere proprio la Christie, che da quanto vociferato sarà una sorta di inquisitrice imperiale.

Voi cosa ne pensate? Teoria interessante?

Star Wars: Il Risveglio della Forza uscirà nella nostre sale il 5 gennaio 2016, con un mese di ritardo rispetto agli Stati Uniti.

Ecco la foto che mostra le action figure:

Fonte: CBM

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA