Mancano soli 12 giorni all’uscita nelle sale dell’attesissimo Star Wars: Il risveglio della Forza diretto da J.J. Abrams, ma vogliamo proporvi oggi un video che spiega passo per passo una delle teorie più assurde legate al personaggio forse più odiato della saga: Jar Jar Binks.

Impacciato, sciocco e davvero poco carismatico, Jar Jar è stato introdotto per la prima volta nell’Episodio I, La minaccia fantasma, e da quel momento ha continuato ad apparire nella saga fino all’Episodio III, La vendetta dei Sith. È arrivato a coprire prima il ruolo di Generale e poi di Senatore Galattico, prima a fianco di Padme (Natalie Portman) e poi del malvagio Palpatine. Ma se tutta la sua story-line fosse in realtà una farsa? E se fosse in realtà il più grande Maestro Sith di tutti i tempi? La teoria in questione afferma proprio questo, e un utente di Youtube ha cercato di spiegarci ogni tassello del puzzle in un video di ben 8 minuti che vi invitiamo a guardare poco più basso. Per chi non avesse dimestichezza con l’inglese, invece, subito dopo il video vi riportiamo i tratti salienti della teoria (in realtà quasi tutti):

Ecco i vari passaggi tradotti:

– Jar Jar Binks è capace di compiere salti portentosi, davvero molto simili a quelli dei Jedi e dei Sith.
– I Jedi traggono ispirazione per le loro mosse dall’arte Shaolin, mentre Jar Jar pare ispirarsi all’arte marziale del Zi Quan, con mosse chiaramente simili usate per confondere l’avversario e attaccarlo in modo imprevedibile. Ed è davvero bravo a uccidere. Infatti, anche se sembra costantemente in pericolo, alla fine si salva sempre uccidendo il nemico.
Luke ne Il ritorno dello Jedi si getta dalla passerella della nave di Jabba nello stesso identico modo in cui Jar Jar si lancia da una finestra ne La minaccia fantasma.
– Jar Jar  usa la forza per influenzare le menti altrui e cambiare così il corso della storia: infatti viene promosso prima a generale, poi a senatore, quando riesce a persuadere l’intero senato galattico ad abbandonare la democrazia a favore dell’impero.
– La sua specie lo teme, e  non perché è il “pagliaccio” del villaggio, ma perché è pericoloso.
– Si prende gioco degli Jedi e sembra solo spaesato e sciocco, ma in realtà finge per usarli e fare in modo che si fidino di lui.
– Insegna ad Anakin a prendersi gioco dell’autorità di uno Jedi, sbeffeggiando alle spalle Qui-Gon Jinn. Influenza Anakin anche sull’infatuazione sin da piccolo per Padme, e quest’ultima sulle decisioni più difficili.
– Sembra che sia stato lui a sabotare la nave di Qui-Gon e Obi ne La minaccia fantasma.
– Tutti i droidi che incontrano Jar Jar lo trovano sospetto e poco simpatico. Questo perché il controllo di Jar Jar non funziona su di loro.
– In un documentario si spiega che il personaggio di Yoda è ispirato da una mitologia dove “l’eroe incontra sulla strada una creatura quasi insignificante che si rivelerà essere un grandioso mago“. Partendo dal fatto che sappiamo che la Nuova Trilogia vuole specchiarsi in quella vecchia, allora deve esserci una simile creatura anche lì, e potrebbe essere proprio Jar Jar, ma a differenza di Yoda questo è malvagio.
– Ricordiamo anche che Yoda è annoiato e rincitrullito finché non scopriamo che è il più potente Jedi di sempre.
– Jar Jar è la nemesi di Yoda, e non il Conte Dooku: Lucas ha deciso di non rivelare questa cosa per la reazione negativa che avrebbe potuto avere il fandom di Star Wars, e ha anche rivelato che “Jar Jar è la chiave di tutto“.
– L’attore che ha interpretato Jar Jar in performance capture, Ahmed Best, ha Twittato il 2 novembre 2015: «Dirò questo, è davvero gratificante quando tutto il significato nascosto dietro al proprio lavoro viene finalmente visto. Non importa quanto ci si impieghi».
– Si pensa che Palpatine è l’allievo di Jar Jar e Jar Jar finge di lavorare per lui per mantenere le apparenze.
– Jar Jar segue Palpatine ovunque, ma proprio ovunque: anche dopo il funerale di Qui-Gonn, quando Yoda spiega che ci sono sempre due Sith, un Mestro e un Apprendista.
– Palpatine e Jar Jar sono dello stesso pianeta: di tutti i pianeti della galassia, proprio dello stesso?
– Ahmed Best ha anche spiegato che in una scena eliminata Palpatine ringrazia in segreto Jar Jar per averlo fatto investire del titolo di Imperatore.

Ecco rivelata la vera Minaccia Fantasma della saga di Star Wars. Cosa ne pensate?

© RIPRODUZIONE RISERVATA