C’è un enorme punto interrogativo sul futuro di Leia all’interno della saga di Star Wars. Dopo la scomparsa di Carrie Fisher lo scorso dicembre, ogni fan dell’universo di Guerre Stellari si è domandato in che modo sarà gestito il suo personaggio all’interno della produzione. 

La Fisher in realtà aveva già completato tutti gli shoot del prossimo capitolo della saga, Star Wars: Gli ultimi Jedi (al cinema da dicembre), ma lo script prevedeva per lei un ruolo decisamente importante anche per Episodio IX. A questo proposito Lucasfilm però è stata categorica, negando la possibilità di riportarla in vita digitalmente – come fatto ad esempio in Rogue One Link

Nuove indiscrezioni sul destino di Leia sono però arrivate dall’attore John Boyega (Finn), che in un’intervista rilasciata a Popcorn, si sarebbe involontariamente sbilanciato svelando forse qualche dettaglio di troppo, e alla domanda relativa al suo rapporto con Carrie Fisher ha risposto: «Quest’ultimo film le da l’addio in maniera davvero fantastica. Lei rimarrà viva all’interno del franchise. Capisci cosa intendo, è il bello di queste cose, in una certa maniera lei vivrà per sempre».

In un primo momento può sembrare che Boyega intenda confermare che Leia non morirà al termine di Gli ultimi Jedi, ma in realtà il suo commento potrebbe anche essere rivolto a Carrie Fisher e alla sua memoria, che rimarrà sempre viva proprio grazie a questo personaggio. Difficile quindi intuire cosa ci attenda nel futuro di Star Wars, oltretutto la produzione ha di recente coinvolto il britannico Jack Thorne per rivedere alcuni parti della sceneggiatura di Episodio 9

© RIPRODUZIONE RISERVATA