Il panel della Lucasfilm al D23 non ha soltanto dato modo di ufficializzare il regista dell’Episodio 9 di Star Wars e aggiornare circa la durata e i personaggi dell’Episodio 7, alias Il risveglio della Forza: la presentazione si è anche conclusa con una grossa news che, scommettiamo, ha fatto saltare sulla sedia più di un appassionato.

La Disney ha infatti annunciato che sono in sviluppo due parchi a tema Star Wars, che verranno costruiti per il Disneyland di Anaheim (California) e il Walt Disney World Resort di Orlando (Florida).

Si tratterà della più grande area tematica della Disney, composta da attrazioni immersive che trasporteranno gli ospiti su pianeti mai visti prima. Ci saranno ben due attrazioni di punta: l’esperienza di una battaglia tra la Resistenza e il Primo Ordine, e una giostra che permetterà di pilotare il Millennium Falcon.
Inoltre, in ogni negozio e ristorante i dipendenti saranno in costume di scena, un po’ come nell’Harry Potter World.

È chiaro come la Disney stia cercando di sfruttare il più possibile il merchandising del franchise, puntando sia sulla nuova trilogia e sui suoi elementi di rottura, sia sulle icone classiche.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA