A quanto pare, il grande Anthony Daniels, interprete di C3PO nella saga di Star Wars, non è un fan dei droidi di ultima generazione.

Alan Tudyk, il K-2SO di Rogue One, ha infatti rivelato che l’attore è andato a trovarlo sul set durante la lavorazione del film, riservandogli però un insulto: «Anthony Daniels mi ha raccontato del costume che aveva, di come gli dovessero mettere i bulloni in testa e di come dovesse sempre essere dentro la tuta. Poi mi fa, “Aspetta, ma tu indosserai un vero costume da robot, o lo faranno in motion capture?”». Il nostro gli ha spiegato che tutto sarebbe stato fatto in motion capture, e indovinate un po’ qual è stata la replica di Daniels? «Sei una merda».

E la cosa non è finita qui! Ha proseguito Tudyk: «Poi l’ho visto alla premiere, l’ho risalutato, e gli ho detto “Dopo ti chiederò dei consigli, dimmi come sono andato”. Alla fine della proiezione l’ho beccato alla festa, lui è venuto da me e mi ha detto, “Fanculo”. È stato uno dei migliori complimenti che abbia mai avuto”».

Qui il video del divertente racconto:

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film