Tra esattamente due settimane rivedremo al cinema Harrison Ford nei panni di Han Solo nell’attesissimo Star Wars: Il risveglio della Forza, ma come ormai sappiamo il personaggio comparirà anche in giovane età in uno dei tre annunciati spin-off della saga, il cui primo Rogue One arriverà in sala il prossimo anno. Con questa scelta la Disney si è trovata di fronte a un bel dilemma, quello di riuscire a trovare il sostituto più adatto a Ford, giovane, prestante e con il giusto carisma sullo schermo.

Ebbene, tra gli innumerevoli in bocca al lupo dei fan e la paura di sbagliare, lo studio pare aver preso la cosa dannatamente sul serio, provinando la bellezza di 2.500 giovani attori esclusivamente per la parte di Han Solo. Tra questi, figurano anche i più famosi:

Aaron Taylor-Johnson (Avengers: Age of Ultron, Godzilla)
Ansel Elgort (Divergent, Colpa della stelle)
Garrett Hedlund (Tron: Legacy)
Taron Egerton (Kingsman: Secret Service)
Miles Teller (Whiplash, Fantastic 4)
Dave Franco (Cattivi Vicini, 21 Jump Street)
Nick Robinson (Jurassic World)
Chandler Riggs (The Walking Dead)
Hunter Parrish (Weeds in tv)
Rami Malek (Mr. Robot in tv)
Landon Liboiron (Hemlock Grove)
Ed Westwick (Gossip Girl)
Tom Felton (Harry Potter)
Joshua Sasse (Galavant in tv)
Colton Haynes (Arrow in tv)
Jack Reynor (Transformers: Age of Extinction)
Max Thieriot (Bates Motel in tv)

Insomma, tra questi attori potrebbe esserci come non esserci il giovane Han che vedremo nel film diretto da Phil Lord e Chris Miller che arriverà nelle sale il 25 maggio 2018.

Fonte: CBM

© RIPRODUZIONE RISERVATA