Kylo Ren in Star Wars

Molti pensano che Kylo Ren indossi una maschera in Star Wars giusto per emulare il suo nonnetto Darth Vader. E invece, sappiate che la vera ragione è un pochino più complessa e profonda.

A spiegarcela è uno stand di Guerre Stellari presente al New York Comic-Con: «Il suo elmo è stato costruito per mascherare il suo viso e la sua voce, nascondendo così la sua identità mentre si addentra sempre più nel potere del lato Oscuro della Forza».

Sì, in sostanza il character interpretato da Adam Driver indossa l’elmo per non farsi riconoscere. Una cosa, questa, abbastanza comprensibile: non dimentichiamo, infatti, che in verità il nostro proviene dalla famiglia dei buoni, essendo lui figlio di Han Solo e Leia Organa. Insomma, la sua maschera altro non è che l’ulteriore segnale di un animo profondamente affranto e diviso, forse in perenne crisi esistenziale.

Il personaggio, ricordiamo, tornerà presto sui nostri schermi in Star Wars: Gli ultimi Jedi, previsto il 13 dicembre.

Fonte: SR

© RIPRODUZIONE RISERVATA