star wars

Qual è la scena più stupida di tutta la saga Star Wars dagli anni ’70 ad oggi?

Sebbene sia difficile individuare una sequenza in grado di mettere d’accordo tutti i fan della saga, con i rispettivi gusti e metri di giudizio, sappiate che un preciso momento de L’ascesa di Skywalker sembrerebbe essersi spaventosamente avvicinato all’obiettivo.

Tutto è partito da Reddit, dove un utente ha ottenuto in pochissimo tempo un enorme seguito – oltre 74500 upvotes e 6900 commenti – pubblicando un post in cui rivelava la scena che, a suo parere, potrebbe essere considerata la più idiota di tutto il franchise. Divenuto virale, il post è poi stato ripreso su altre piattaforme, ricevendo ulteriori approvazioni tra coloro che concordano nell’affermare che, effettivamente, si tratta di una sequenza scritta in modo quantomeno ingenuo.

Ebbene, il momento in questione è quello in cui seguiamo Rey e la sua squadra su Endor, dove si reca per trovare un Puntatore Sith in grado di indicare loro la via per Exegol, il pianeta in cui si nasconde Palpatine. Per trovare questo puntatore Rey usa un pugnale Sith e, sorpresa delle sorprese, la nostra protagonista capisce, quasi inspiegabilmente, che la forma del relitto combacia perfettamente con i resti della Morte Nera.

Tra i vari commenti apparsi su Reddit: «Sì, persino io che mi sono divertito coi sequel sono rimasto completamente interdetto. Volete dirmi che questo pugnale senza reale “lama” offre una mappa che indica una collassata, distrutta e sommersa Morte Nera e che Rey è riuscita a localizzarla così?». Domanda invece un altro utente perplesso: «Come fa questo antico pugnale magico ad allinearsi perfettamente con le rovine di una stazione spaziale vecchia di soli 31 anni? Come fa, J.J.?».

Insomma, che sia davvero questa la cosa più stupida e insensata di tutta la saga di Star Wars? Diversi fan sembrerebbero proprio pensarla così, e voi?

POTETE RIVEDERE LA SCENA A QUESTO LINK

star wars

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA