Scritto dal Premio Oscar Aaron Sorkin, genio della dialettica intelligente autore di The Social Network e The Newsroom, sappiamo già da tempo che il travagliato biopic Steve Jobs diretto da Danny Boyle sarà diviso in tre grandi atti legati al lancio di tre prodotti Apple, il Mac, il NeXT e l’iPod, ma fino ad oggi non sapevamo che sia le prove che le riprese si sono tenute in un modo abbastanza particolare.

A raccontarlo è l’attore Michael Stuhlberg (Boardwalk Empire), interprete nel film di Andy Hertzfeldt, che ha ampiamente parlato del lavoro inusuale svolto sia da Sorkin che da Boyle: «Averne fatto parte è stato straordinario. Erano dei progetti davvero unici. In particolare, il processo delle prove di Steve Jobs è stato davvero qualcosa di diverso da qualsiasi cosa io abbiamo mai fatto e probabilmente farò nella mia carriera. Aaron Sorkin ha scritto una sorta di opera in tre grandi atti, e ogni atto è stato il lancio di un nuovo prodotto. Così, per ogni atto, abbiamo provato per due settimane e poi girato due settimane».

L’attore ha poi continuato: «È stato incredibile, perché nel momento in cui eravamo pronti a girarle eravamo estremamente preparati, e tutto questo ci ha avvicinato in modo straordinario. Inoltre, ci ha regalato un approccio diverso alla narrazione della storia, il senso del momento esatto di ciò che stai andando a raccontare. È stata davvero un’esperienza unica e irripetibile».
Stuhlberg ha poi parlato di Sorkin: «Aaron era seduto con noi nella stanza mentre provavamo e finalizzava lo script passo dopo passo. Diceva cose tipo “quel piccolo errore che hai appena fatto? aggiungiamolo” o anche “Dì quella frase e metti una virgola, poi un punto e poi ancora, infine ripetila”. Risistemava e perfezionava costantemente. La specificità era pazzesca e ho avuto modo di ascoltare come volevano che facessimo le scese. Mi è piaciuto, a dire il vero. Voglio accontentare completamente il drammaturgo/sceneggiatore
».

Steve Jobs di Danny Boyle con Michael Fassbender (Steve Jobs), Kate Winslet, Seth Rogen e Jeff Daniels uscirà nelle sale americane il 9 ottobre, mentre in italia nel corso del 2016.

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA