Il 2007 è senz’altro l’anno della rentrée di Michelle Pfeiffer. Due riuscitissimi ruoli da cattivona (la perfida strega del fantasy Stardust e la perfida direttrice tv nel musical Hairspray) l’hanno riportata in carreggiata in quel di Hollywood dopo qualche anno silenzioso. E l’attrice non ha intenzione di fermarsi: presto la vedremo in Personal Effects, film drammatico dello sceneggiatore/regista David Hollander. Ispirato a un romanzo, il film è incentrato sul rapporto tra una donna e un uomo, Linda e Walter, entrambi reduci dalla drammatica esperienza di aver perso una persona molto cara per mano di un assassino. Il ruolo di Walter potrebbe essere interpretato da Ashton Kutcher. La Pfeiffer è inoltre in trattative per interpretare la pellicola Chasing Montana (sceneggiato dal marito dell’attrice, David E. Kelley) sul viaggio di un anziano medico e sua figlia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA