La Suicide Squad, o la Task Force X, è un gruppo di super-cattivi a cui il Governo ha deciso di dare una seconda possibilità: rimediare ai propri errori passando dalla parte dei buoni. È questo uno dei (tantissimi) progetti della Warner Bros. per il 2020. Un’update che arriva da Variety, che ha anche indicato David Ayer (Training Day, Fury) come favorito al ruolo di regista. Produce Dan Lin, mentre Justin Marks si occupa della sceneggiatura.

Nella Suicide Squad, non c’è nessuno dei villain più famosi della DC Comics come Joker o Lex Luthor. Ciò nonostante, ci sarà sicuramente la possibilità per i personaggi che ne fanno parte di incontrarli.

Leggi anche: La Fox commissiona il pilot di Lucifer

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA