Durante un’intervista a E! Online, Diane Lane ha spiegato che la trama di Superman: The Man of Steel, reboot dell’Uomo di Acciaio diretto da Zack Snyder, è tenuta sotto chiave e che lei stessa ha avuto solo tre ore per leggerla. L’attrice, però, si è lasciata sfuggire che il film ripartirà proprio dalle origini di Superman. La notizia potrebbe lasciare perplessi molti fan dell’eroe targato DC, ma il talento di Zack Snyder dovrebbe essere una garanzia sul risultato finale. Il regista, infatti, ha già messo mano su graphic novel di successo come 300 e Watchmen, senza contare che a supervisionare l’ambizioso progetto è nientemeno che Christopher Nolan (Inception; Il cavaliere oscuro). Inoltre, le origini dell’Uomo di Acciaio non sono state raccontate neanche in Superman Returns (2006 – nella foto), ultimo film sull’eroe diretto da Bryan Singer. Nel cast di Superman: The Man of Steel figurano Henry Cavill (alias Clark Kent/Superman), Amy Adams (alias Lois Lane), Diane Lane (alias Martha Kent), Kevin Costner (alias Jonathan Kent) e Michael Shannon (alias il generale Zod). Superman: Man of Steel esordirà nelle nostre sale a dicembre 2012.

Visita la nostra sezione Supereroi

© RIPRODUZIONE RISERVATA