Suspiria, il capolavoro del maestro del brivido Dario Argento, torna sul grande schermo a 40 anni dalla prima uscita cinema (in attesa di vedere il remake diretto da Luca Guadagnin0, le cui riprese stanno per partire a Varese). Dopo essere stato restaurato in 4K partendo dal negativo, operazione che ha permesso di preservarne la qualità originale, lo vedremo nelle sale per tre giorni, il 30-31 gennaio e 1 febbraio 2017, distribuito da QMI/Stardust.

«Grazie a questa nuova versione restaurata in 4k, l’emozione sarà fortissima. Non vedo l’ora di vederlo in sala, col pubblico, con tutti i giovani che lo guarderanno per la prima volta… Oggi c’è ancora bisogno di aver paura al cinema, la paura è catartica, io lo so. Risveglia l’anima dello spettatore e colpisce il suo inconscio. – dichiara Dario ArgentoLa pratica del restauro nel cinema è molto importante per le nuove generazioni».

Il restauro è stato operato dal laboratorio tedesco TLEFilms Film Restoration & Preservation Services, partendo dalla pellicola originale. I 35 mm, danneggiati in varie parti da lacerazioni, graffi e macchie, sono stati attentamente corretti in maniera digitale.

Qui il nuovo trailer, che verrà proiettato nei cinema di Lucca durante il Lucca Comics & Games. A seguire la nuova locandina:

locandina_suspiria

© RIPRODUZIONE RISERVATA