Rapunzel cambia nome, è ufficiale. Il cinquantesimo classico Disney si intitolerà Tangled. Dopo  i rumor di qualche giorno fa, è arrivato l’annuncio del produttore del film, Roy Conli che ha voluto comunicare la novità ai fan sulla pagina Facebook dei Walt Disney Animation Studios. Il produttore si dice eccitato per le novità riguardanti questo progetto, a partire dal nuovo titolo, Tangled, (in inglese “arruffati”, “aggrovigliati”, in riferimento ai lunghi capelli magici di Raperonzolo). «La versione di questa storia di Raperonzolo è un fresco passo avanti rispetto alle precedenti versioni della storia. In questo film, la ragazza dai capelli dorati lunghi 21 metri incontra il bandito Flynn Rider», ha spiegato Roy Conli, sottolineando inoltre che il team di artisti che è al lavoro sul Tangled si sta divertendo molto con la creazione della nuova coppia di eroi disneyani. Il duo, infatti, offre spunti interessanti:  Flynn ha avuto mille esperienza, ha visto tutto del mondo, mentre Rapunzel è stata rinchiusa in una torre per 18 anni. «C’è eccitazione per l’attesa dell’uscita del film (a novembre nelle sale americane, il 17 dicembre in Italia, ndr). Si tratta di una storia fantastica con grandi personaggi, che vivono in un mondo sbalorditivo… Il tutto realizzato con un sorprendetne 3D», ha concluso entusiasta il produttore.

Il titolo per il Bel Paese intanto è ancora un’incognita, ma potrebbe essere svelato a ridosso dell’uscita del trailer doppiato in italiano, che potrebbe essere presentato al debutto di Alice nel paese delle meraviglie (il 3 marzo), come ci si aspetta, o  con Toy Story 3 (il 7 luglio).

Guarda le prime immagini di Tangled.

Leggi il nostro speciale sulla storia dei cartoons

© RIPRODUZIONE RISERVATA