Girato tra Catania e Paternò, un comune del catanese, il nuovo lungometraggio del duo comico palermitano narra la storia di due cugini, Gaetano (Ficarra) e Paolo (Picone), figli di due fratelli che si odiano e che per questo non si parlano da oltre 20 anni. Ma i casi della vita li portano a reincontrarsi. Nel cast del film, prodotto da Attilio De Razza e Medusa Film, e realizzato con la collaborazione della Film Commission di Catania, oltre ad attori siciliani di teatro come Pino Caruso e Tuccio Musumeci anche Claudio Gioè, noto per aver interpretato Totò Riina nella controversa fiction Il capo dei capi. La presenza femminile è garantita dall’attrice ucraina Anna Safroncik già vista accanto a Carlo Verdone in C’era un cinese in coma e protagonista di fiction di successo come La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa. Le riprese proseguiranno ancora fino al 30 ottobre.

St.Ta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA