Nonostante le riprese non siano ancora iniziate, Jamie Foxx ha già rotto il silenzio svelando una lunga serie di succosi dettagli su Electro, il nuovo villain, a cui l’attore presterà il volto, che si scontrerà con l’Uomo Ragno nell’atteso sequel The Amazing Spider-Man 2. «Scoprirete la vita di Electro», spiega Foxx, «Nessuno gli parla e l’azienda per cui lavora gli ha rubato le idee. È un “signor nessuno”. Poi, a un certo punto, Spider-Man s’imbatte in lui e gli dice: “Tu sei il mio uomo, le mie orecchie e i miei occhi nelle strade”, e pronuncia il suo nome Max Dillon. Nessuno lo aveva mai chiamato con il suo nome e Max è entusiasta. Così, dopo questo incontro inaspettato, Max pensa di essere il partner di Spider-Man. Successivamente, però, le cose iniziano ad andare male, sua mamma si dimentica il suo compleanno, e accadono una lunga serie di tragici fatti che finiscono per trasformarlo».

Un altro punto di discussione è stato il costume, visto che quello originale dei fumetti è a dir poco teatrale: «Marc Webb e il suo team stanno facendo un lavoro magistrale», spiega Jamie Foxx, «Sanno bene che il costume dovrà avere senso nel 2013. Sarà viscido e nero, ma new age», e continua, «Sarà più realistico e si allontanerà dalla versione dei fumetti. Quindi non sarà verde e giallo. Vogliono provare nuove cose, tipo della gomma liquida, e ci sono dei fulmini [in realtà l’attore ha usato la parola “bolts” che potrebbe significare anche “bulloni”, visto che probabilmente sta parlando di un incidente in cui il suo personaggio sarà coinvolto prima di diventare Electro, ndr] e roba del genere nelle mie braccia, quando mi trovano a testa in giù e tentano di capire cos’è accaduto».

The Amazing Spider-Man 2 esordirà nelle sale statunitensi il 2 maggio 2014.

Sotto, il video con le dichiarazioni di Jamie Foxx:

(Fonte: Collider)

© RIPRODUZIONE RISERVATA