Che Mary Jane Watson avrebbe fatto la sua comparsa in The Amazing Spider-Man 2 ve lo avevamo già anticipato qualche giorno fa, con la notizia che a prestare il volto alla nuova fiamma di Peter Parker/Spider-Man dovrebbe essere Shailene Woodley (Paradiso amaro).

Eppure l’attrice ha appena accettato di recitare anche in Divergent, primo capitolo dell’omonima trilogia scritta da Veronica Roth (in italia è pubblicato da DeAgostini) spesso paragonata per la trama a quella di Hunger Games. Nel libro, infatti, gli uomini hanno posto fine alle guerre dividendosi in tante fazioni, all’interno delle quali viene svolto un lavoro consono alle proprie inclinazioni personali. I due ruoli non entreranno in collisione?

A quanto riferisce The Hollywood Reporter, no, perché pare che Mary Jane avrà un ruolo decisamente marginale nel secondo capitolo del nuovo franchise dell’Uomo Ragno. Molto probabilmente, quindi, la rossa neo fidanzata di Peter Parker farà la sua comparsa solo a fine film, e il suo ruolo troverà poi ampio sviluppo in The Amazing Spider-Man 3.

The Amazing Spider-Man 2 esordirà nelle nostre sale il 2 maggio 2014.

(Foto GettyImages)

© RIPRODUZIONE RISERVATA