Macano ormai una manciata di mesi all’inizio delle riprese dell’attesissimo The Batman, prevista dalla Warner per la primavera del 2017, ma nel corso di un’intervista ai microfoni di Entertainment Weekly il regista, sceneggiatore e attore protagonista Ben Affleck ha avuto modo di parlare delle tempistiche di consegna del film, rivelando ancora una volta la sua ferrea intenzione di confezionare un prodotto completo e totalmente fruibile.

Queste le sue parole: «Personalmente non scrivo né dirigo un lavoro che non credo sia meritevole di essere realizzato. Mi sto assicurando di creare qualcosa di davvero speciale. Non c’è quantità di denaro che possa giustificare un adattamento mediocre di Batman!». Concludendo l’intervista, il giornalista ha chiesto infine ad Affleck se i suoi figli siano entusiasti all’idea di avere un padre che veste i panni del Cavaliere Oscuro: «Lo adorano», risponde l’attore: «Specialmente mio figlio che sta per compiere 5 anni e ama molto i supereroi. Non so come, ma crede davvero che io sia Batman. Prima o poi capirà la verità, ma nel frattempo cerco di godermi questa adorazione finché dura».

Vi ricordiamo che rivedremo Ben Affleck nei panni di Batman già a novembre 2017 nel crossover Justice League, di cui Zack Snyder ha rivelato l’arrivo di un secondo trailer ufficiale entro la fine del mese. Il solo movie The Batman è invece atteso nelle sale per il 2018.

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA