the batman

Come rivelato nelle ultime ore dal DailyRecord, la produzione di The Batman ripartirà a metà luglio per la realizzazione di alcune scene aggiuntive che riporteranno sul set, insieme al regista Matt Reeves, anche il protagonista Robert Pattinson e il collega Colin Farrell, interprete del Pinguino.

La troupe tornerà in Scozia – nello specifico a Merchant City e al cimitero monumentale della città -, dove erano già state girate diverse scene in moto all’inizio del 2020 senza il coinvolgimento degli attori, come dimostravano le immagini che avevamo pubblicato lo scorso febbraio, con protagonista uno stuntman. Le trovate QUI.

Una volta terminate le riprese a Glasgow, che dovrebbero durare circa una settimana, la crew si sposterà a York, dove rimarrà per altre due settimane; ciò significa che i reshoot dovrebbero essere ultimati entro la fine di luglio. 

Diretto da Matt Reeves, The Batman seguirà Bruce Wayne durante il suo primo anno di servizio, che lo vedrà alle prese con una brutale scia di omicidi e delitti ad opera del folle Enigmista. Ad affiancare Pattinson nel cast troviamo Zoë Kravitz come Selina Kyle / Catwoman, Paul Dano nei panni di Edward Nashton / Enigmista, Jeffrey Wright nel ruolo di James Gordon, John Turturro nella parte di Carmine Falcone, Peter Sarsgaard nelle vesti di Gil Colson, Barry Keoghan come Stanley Merkel, Jayme Lawson nei panni di Bella Reál, Andy Serkis in quelli di Alfred Pennyworth e infine Colin Farrell, che sarà Oswald Cobblepot / Pinguino.

Ricordiamo inoltre che Warner Bros. ha messo in cantiere anche Gotham PD, show spin-off di The Batman che Reeves svilupperà insieme a Terence Winter. Si tratta di un prequel ambientato durante il primo anno di attività dell’eroe – il film, invece, si concentrerà sul secondo – che esplorerà la realtà del Dipartimento di Polizia di Gotham, fatta di corruzione e criminalità.

The Batman arriverà nelle sale il 4 marzo del 2022.

Foto: Warner Bros.

© RIPRODUZIONE RISERVATA