I fan italiani della saga dovranno aspettare fino al 14 settembre 2012 per assistere al quarto capitolo The Bourne Legacy con il nuovo protagonosta Jeremy Renner, che faticherà parecchio a rimpiazzare il suo amato predecessore (Jason BourneMatt Damon) nel cuore del pubblico. Lo stesso sondaggio “Ecco il nuovo Bourne! Meglio Matt Damon o Jeremy Renner?“, realizzato da Best Movie all’inizio dell’anno, aveva evidenziato una certa diffidenza dei lettori nei confronti del nuovo arrivato, che aveva ottenuto solo il 17% delle preferenze. D’altra parte, tutto ciò avveniva molto tempo prima che venissero diffusi in Rete i primi trailer del film diretto da Tony Gilroy, lo sceneggiatore dell’intera serie. E con il passare dei mesi Renner ha guadagnato terreno e favore… Un consenso che potrebbe crescere ulteriormente se il desiderio segreto (almeno fino a ieri) del produttore Frank Marshall diventasse realtà: «Il mio sogno è di vedere Matt Damon e Jeremy Renner combattere fianco a fianco nel prossimo sequel» ha rivelato. E si sa, i desideri dei produttori (soprattutto quelli di saghe milionarie) non sono difficili da realizzare.
In attesa di scoprire come andrà a finire e se al timone tornerà Paul Greengrass, ovvero il regista di Ultimatum e Supremacy  – e l’unico con il quale Damon avrebbe accettato di girare un quarto episodio –, Renner ha fornito ulteriori dettagli sul suo personaggio: «Viene da un contesto completamente diverso rispetto a quello di Jason Bourne. Lui sa esattamente chi è e vuole fare parte del programma, vuole far parte di un progetto… Ma qualcosa non va per il verso giusto».

Vi terremo aggiornati su eventuali sviluppi.

(Fonte: Collider)

© RIPRODUZIONE RISERVATA